Tra le torte al cioccolato per eccellenza troviamo la torta Sacher, tipico dolce austriaco originario di Vienna, che deve il suo nome al giovane pasticciere che l’ha creata Franz SacherPER L’IMPASTO Montate il burro con lo zucchero a velo, a lungo. Unite quindi i tuorli, uno per volta, poi il cioccolato fuso a una temperatura di 45 °C, infine le farine. Montate gli albumi con un pizzico di sale; quando cominciano a essere spumosi, aggiungete lo zucchero semolato, continuando a montare. Aggiungete 2 cucchiaiate di meringa nell’impasto della torta e amalgamate, quindi incorporate delicatamente la meringa rimasta. Versate il composto in uno stampo a cerniera (ø 22 cm) imburrato e infarinato e infornatelo a 170 °C per 45 minuti circa. Sfornate e sformate la torta; lasciatela riposare capovolta per 2 ore. PER LA FARCITURA E LA COPERTURA Portate a bollore in una pentolina la confettura di albicocche con 40 g di acqua, poi frullatela in modo da renderla liscia. Fatela raffreddare. Sezionate a metà la torta e farcitela con parte della confettura; spennellatela anche in superficie e sui bordi con la confettura e riponetela in frigorifero per 30 minuti. Scaldate la panna fino quasi al bollore e versatela sul cioccolato tritato, facendolo sciogliere. Appoggiate la torta su una gratella e colatevi sopra il cioccolato, stendendolo con una spatola per farlo cadere anche lungo i bordi. Read More
Come pubblicare un articolo su Piramida.it con foto e video

Lascia un commento