Samantha De Grenet ha il mondo dello spettacolo che le scorre nelle vene. Inizia infatti ad essere nota al grande pubblico all’età di 14 anni, partecipando a concorsi di bellezza e in diverse trasmissioni tv, ma già a soli 10 mesi debuttava sul piccolo schermo nel carosello per la Nipiol Buitoni.

La bellezza di Samantha è sempre stata notevole agli occhi di tutti. A 14 anni infatti, vince il concorso Fotomodella dell’Anno. Non avendo tuttavia ancora compiuto il quindicesimo anno d’età, la giuria non ha potuto riconoscerle il titolo ufficiale, decidendo di assegnarle un premio speciale creato apposta per quella rara situazione.

Tra i suoi successi professionali possiamo ricordare primo fra tutti il debutto nel 1993 nelle vesti di inviata in un programma televisivo musicale su Italia 1, Jammin, che condurrà lei stessa l’anno dopo. Samantha inoltre è stata opinionista fissa in trasmissioni amate dal grande pubblico come Mattino 5 e La Vita in Diretta, e durante la sua carriera artistica ha preso parte a due reality show: La talpa nel 2004 e L’Isola dei Famosi nel 2017.

Samantha è alta 176 cm ed ha un corpo che anche oggi all’età di 49 anni, può essere definito statuario. Fisico perfetto, viso sempre sorridente e la sua folta chioma riccia, l’hanno resa da più di 20 anni il sogno di molti uomini. Sarà però l’ingegnere Luca Barbato ad avere la fortuna di sposarla nel 2005 e di avere un figlio con lei, Brando.

Il forte affetto che Samantha prova da sempre per i bambini, ha dato vita nel 2012 ad un libro intitolato “Adesso parlo io! La parola ai bambini”, con una prefazione scritta da Enrico Brignano, e nel 2014 ad un blog interamente dedicato al mondo dei più piccini.

Una curiosità che forse non tutti sanno è che Samantha ha origini aristocratiche. Discendente del Senatore del Regno Francesco Grenet, Samantha è la secondogenita di Mario de Grenet e di Gabriella Marina, nipote di Ugo de Grenet e Amalia de Sangro, principessa di Fondi.


Pubblica un tuo articolo