Per la ricetta del rotolo di coniglio, disossate la schiena e le cosce di coniglio, conservando gli scarti. Tagliate a bocconcini la polpa delle cosce. Passatene metà al tritacarne insieme con il prosciutto crudo; mescolate la polpa tritata con i bocconcini rimasti. Salate, pepate e profumate il ripieno con 1 cucchiaino di prezzemolo e maggiorana tritati. Stendete la schiena disossata sul piano di lavoro e distribuitevi la polpa; formate un rotolo, avvolgetelo in un foglio di carta da forno bagnato e strizzato, chiudetelo a caramella e legate le estremità con lo spago da cucina; legate poi il rotolo con 5 giri di spago equidistanti in modo da tenerlo in forma; ponetelo in una pirofila, ungetelo con un filo di olio, circondatelo con gli scarti tenuti da parte e la cipolla tagliata a pezzi; unite una foglia di alloro e infornate a 200 °C per 45 minuti circa. Sfornate l’arrosto, toglietelo dalla pirofila e lasciatelo riposare per 15-20 minuti. Filtrate il sugo di cottura in una casseruola con 2 mestoli di brodo, il cacao e cuocetelo per 5 minuti circa. Aggiungete al sugo 10 g di burro impastato con 10 g di farina, sale e pepe e fate addensare ancora per 1 minuto, ottenendo una salsa. Servite il coniglio tagliato a fette, con la salsa e una manciata di nocciole spezzettate. Read More
Pubblica un tuo articolo