Fegato con cipolle fondenti e passito

Per la ricetta del fegato con cipolle fondenti e passito, mondate le cipolle e tagliatele a falde, eliminando la parte centrale. Portate a bollore 1 litro di acqua con 100 g  di aceto e 10 g di sale e aggiungetevi le cipolle. Lasciatele cuocere per 15’, poi scolatele. Mettetele quindi ad appassire in una casseruola con una noce di burro, con il coperchio, per 15-20’. Bagnatele con 200 g di acqua e cuocete ancora per 15-20’. Cuocete il vino passito in una piccola casseruola, per 10-15’, finché non otterrete una salsina sciropposa. Pulite i cavolini e tagliateli a metà; rosolateli in padella con un filo di olio, sale e pepe per 4-5’. Bagnateli con un mestolo di acqua e cuoceteli con il coperchio per 8-10’. Portate a bollore il brodo concentrato di carne e cuocetevi le fettine di fegato immergendovele una per volta, per 1’. Scolatele a mano a mano su carta da cucina. Salatele e servitele con le cipolle fondenti e i cavolini, accompagnando con la salsina di passito. Read More
Pubblica un tuo articolo