Coronavirus, Inps: “Dati della Protezione civile poco attendibili, i morti sono di più”

Coronavirus, Inps: “Dati della Protezione civile poco attendibili, i morti sono di più”. Questo quanto risulta da uno studio effettuato dall’Istituto di previdenza tra marzo e aprile. Secondo i dati dell’Inps, l’aumento del numero di morti tra marzo e aprile sarebbe stato dell’84%. Ovvero circa 19mila vittime in più. La concentrazione maggiore risulterebbe a Nord L’articolo Coronavirus, Inps: “Dati della Protezione civile poco attendibili, i morti sono di più” è apparso prima sul sito ViaggiNews.com Read More
Come pubblicare un articolo su Piramida.it con foto e video

Lascia un commento