Bignè alla crema: ricetta, abbinamenti, idee e varianti

Bignè alla crema: ricetta, abbinamenti, idee e varianti
Bignè alla crema: ricetta, abbinamenti, idee e varianti

Se c’è una cosa che adoro della cucina italiana, è la sua capacità di creare dolci che sembrano piccoli capolavori. E tra tutti questi tesori zuccherati, c’è una delizia che brilla per la sua semplice eleganza: i bignè alla crema. Questi piccoli bocconcini dolci sono una vera e propria icona della pasticceria italiana e hanno una storia affascinante da raccontare.

La storia del dolce risale al XVIII secolo, quando un giovane pasticcere italiano di nome Antonio Carême si mise all’opera per creare un dolce che potesse essere servito alla corte francese. Con la sua abilità e la sua passione per la pasticceria, Antonio riuscì a combinare la leggerezza dei bignè con la ricchezza della crema pasticcera, creando così un connubio perfetto di sapori e consistenze.

Divennero subito un successo, tanto che persino la regina Maria Antonietta ne fu conquistata. La loro fama si diffuse rapidamente in tutto il continente europeo e oggi possiamo trovarli in molte pasticcerie italiane, dove sono diventati un classico senza tempo.

Ma cosa rende i bignè alla crema così speciali? La risposta è semplice: la loro combinazione unica di fragranza e delicatezza. La pasta dei bignè, leggera e soffice, si fonde armoniosamente con la crema pasticcera, che è densa e vellutata. Il tutto è poi completato da uno strato di glassa dolce che conferisce al dolce un tocco di eleganza e croccantezza.

La bellezza dei dolcetti è che possono essere gustati in ogni momento della giornata. Sono perfetti per una colazione indulgente, una pausa dolce nel pomeriggio o come delizioso dessert dopo una cena raffinata. Indipendentemente da come li gustiamo, i bignè alla crema ci regalano un momento di pura gioia e soddisfazione.

Quindi, la prossima volta che avrete voglia di coccolarvi con un dolce autentico e irresistibile, non dimenticate di provare i bignè alla crema. Sono una vera e propria opera d’arte culinaria che vi lascerà senza fiato. Delicatezza, ricchezza e un tocco di dolcezza si fondono in ogni morso, rendendo questo piatto una vera e propria gioia per il palato.

Bignè alla crema: ricetta

Bignè alla crema: ricetta
Bignè alla crema: ricetta

Per prepararli, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

– 125 ml di acqua
– 60 g di burro
– 75 g di farina
– 2 uova
– 250 ml di latte
– 50 g di zucchero
– 2 tuorli d’uovo
– 25 g di amido di mais
– 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
– Zucchero a velo per spolverizzare

Ecco come prepararli:

1. In una pentola, porta ad ebollizione l’acqua e il burro.
2. Aggiungi la farina e mescola energicamente fino a che il composto si stacchi dalle pareti della pentola.
3. Togli dal fuoco e lascia raffreddare per qualche minuto.
4. Aggiungi le uova, una alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta.
5. Trasferisci il composto in una sac à poche con una bocchetta liscia.
6. Prepara una teglia foderata con carta da forno e forma dei piccoli bignè sulla teglia.
7. Cuoci i bignè in forno preriscaldato a 200 °C per circa 20-25 minuti, finché saranno dorati e gonfi.
8. Nel frattempo, prepara la crema pasticcera. In una pentola, porta a ebollizione il latte.
9. In una ciotola, mescola lo zucchero, i tuorli d’uovo, l’amido di mais e l’estratto di vaniglia.
10. Versa il latte caldo nella ciotola, mescolando continuamente.
11. Rimetti il composto nella pentola e cuoci a fuoco medio, mescolando costantemente finché la crema si addensa.
12. Togli dal fuoco e lascia raffreddare.
13. Taglia a metà i bignè e farciscili con la crema pasticcera.
14. Spolverizza con zucchero a velo e servi.

I bignè alla crema sono pronti per deliziare i tuoi ospiti con il loro equilibrio di gusto e consistenza. Buon appetito!

Abbinamenti

La versatilità dei dolcetti li rende perfetti per essere abbinati con una varietà di cibi, bevande e vini, creando esperienze gustative uniche. Questi piccoli dolci possono essere serviti come dessert dopo un pasto abbondante, ma possono anche essere gustati in combinazione con altre leccornie dolci o salate.

Per quanto riguarda gli abbinamenti con altri cibi, i bignè alla crema si sposano bene con frutta fresca, come fragole, lamponi o pesche. La loro leggerezza e delicatezza si bilanciano perfettamente con la dolcezza e la freschezza della frutta. Puoi creare una deliziosa coppa di frutta con i bignè alla crema come topping o servirli accanto a una macedonia di frutta fresca.

Si prestano anche ad essere accompagnati da cioccolato fondente o caramello. Puoi aggiungere una generosa salsa di cioccolato o caramello sopra i bignè, creando un contrasto di sapori e consistenze che delizierà il palato.

Dal punto di vista delle bevande, si sposano bene con caffè o tè. La dolcezza dei bignè si abbina perfettamente all’aroma intenso del caffè, creando un piacevole contrasto di sapori. Se preferisci il tè, opta per una varietà leggera e fruttata come il tè verde o il tè alla pesca.

Per quanto riguarda i vini, si abbinano bene con vini dolci e frizzanti. Un Moscato d’Asti o uno Spumante sono scelte eccellenti per creare un abbinamento armonioso. La dolcezza del vino si fonde con la delicatezza dei bignè, creando un’esperienza gustativa piacevole e raffinata.

In conclusione, possono essere abbinati a una varietà di cibi, bevande e vini, offrendo molte possibilità per creare esperienze gustative uniche. Sperimenta con diversi abbinamenti per scoprire le combinazioni che più ti piacciono e goditi questi deliziosi dolci in compagnia di amici e familiari.

Idee e Varianti

Ci sono molte varianti della ricetta che puoi provare a fare per rendere il dolce ancora più interessante e gustoso. Ecco alcune delle varianti più comuni:

– Bignè al cioccolato: invece di lasciare i bignè nature, puoi aggiungere del cacao in polvere all’impasto per ottenere dei bignè al cioccolato. Puoi anche farcire i bignè con crema al cioccolato o ricoprirli con una glassa al cioccolato per un sapore ancora più intenso.

– Bignè con crema alla vaniglia: invece della classica crema pasticcera, puoi preparare una crema alla vaniglia per farcire i bignè. Basta aggiungere semi di vaniglia o estratto di vaniglia alla crema pasticcera base per ottenere un sapore più aromatico e delicato.

– Bignè con crema al limone: se ami i sapori freschi e agrumati, puoi preparare una crema al limone per farcire i bignè. Basta aggiungere succo di limone e scorza grattugiata alla crema pasticcera base per ottenere un sapore frizzante e leggermente acido.

– Bignè con crema al pistacchio: se sei un amante del pistacchio, puoi preparare una crema al pistacchio per farcire i bignè. Basta aggiungere pasta di pistacchio alla crema pasticcera base per ottenere un sapore ricco e irresistibile.

– Bignè con crema al caffè: se ami il caffè, puoi preparare una crema al caffè per farcire i bignè. Basta aggiungere caffè solubile o espresso alla crema pasticcera base per ottenere un sapore intenso e aromatico.

Queste sono solo alcune delle tante varianti che puoi provare per rendere i bignè alla crema ancora più gustosi e sorprendenti. Sperimenta con gli ingredienti e i sapori che preferisci e lascia libera la tua creatività in cucina. Buon divertimento e buon appetito!