Come cambia il prosciutto di San Daniele: nuovo disciplinare e riutilizzo del sale

Investiti 5 milioni di euro per il riciclo. Le novità aspettano solo l’ok della Ue e riguardano una migliore specificazione dei tipi genetici dei suini; l’accrescimento degli animali e miglioramenti tecnologici nella lavorazione che prevede meno sale ..continua a leggere su Il Sole 24 ORE Read More 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.