Giornata Mondiale della Fisioterapia

Ormai si è ampiamente parlato di covid, dei sintomi e dei suoi effetti collaterali, ma c’è anche un altro punto di vista di cui si è parlato poco: quello dei fisioterapisti, che entrano
in gioco per combattere stanchezza e affaticamento. 

I professionisti consigliano

La dottoressa Eleonora Rold, fisioterapista, ha affermato che “Per i pazienti più gravi che nella fase acuta abbiano avuto difficoltà respiratorie, o dopo essere stati intubati, la fisioterapia respiratoria costituisce il modo migliore per recuperare l’elasticità polmonare e per assicurare volumi e flussi respiratori ottimali”. 
Eleonora Rold, fisioterapista

Inoltre, Corrado Bait, ortopedico e traumatologo, evidenzia come la fisioterapia sia fondamentale per riprendere le attività quotidiane in sicurezza: “Per noi ortopedici è fondamentale avere l’intervento di un buon fisioterapista sia in preparazione di intervento chirurgico, sia post. Si parla la stessa lingua e ha una sensibilità particolare sapendo fino dove potrebbe spingersi. Infatti, in genere, nasce un rapporto e un dialogo finalizzato a ottimizzare la ripresa del paziente. In ottica generale, quando un paziente subisce un trauma è fondamentale, oltre alla diagnosi ortopedica, anche quella del fisioterapista. Io nei miei studi ho fisioterapisti di riferimento con i quali dialogo”.

Corrado Bait, ortopedico e traumatologo

La fisioterapia oltre il covid

La fisioterapia supporta i pazienti malati di covid, ma il suo lavoro va ben oltre. Secondo gli addetti ai lavori, quest’ultima aiuta principalmente chi ha problemi di cattiva postura o chi ha una vita sedentaria. Si pensi a tutte le persone che lavorano o studiano sedute alla scrivania, davanti ad un computer o allo smartphone o chi, al contrario, lavora troppo tempo in piedi. Per aiutare queste persone a mantenere una corretta postura, le calze elastiche a compressione graduata Silca sono un ottimo alleato. Questo rimedio, se indossato con regolarità e unito ad una passeggiata di 30 minuti, rappresenta un vero e proprio aiuto al sistema circolo-linfatico. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *