L’osteopatia aiuta nella Sindrome dell’Intestino Irritabile

Che cos'è la sindrome dell'Intestino Irritabile?

La Sindrome dell’Intestino Irritabile è un disturbo gastrointestinale cronico. 
Si presenta con disturbi delle abitudini intestinali e dolore addominale.
Non è ancora stata evidenziata una patologia organica, benché il 10% della popolazione adulta globale presenti sintomi compatibili con questa condizione.
In mancanza di una causa riconosciuta non è possibile un trattamento diretto. Inoltre, poiché i sintomi sono vari così come le cause scatenanti, non esiste un’unica forma di terapia.

Alleviare i sintomi dell'Intestino Irritabile con un approccio multidisciplinare

Poiché non è possibile risalire ad un’unica causa, quello che possiamo fare è cercare di alleviare i sintomi. L’obiettivo è quello di offrire sollievo e migliorare la qualità di vita del paziente.
Per questo motivo, bisogna inquadrare e valutare i  sintomi specifici e successivamente costruire un piano su misura per chi presenta tale patologia. Spesso risulta funzionale adottare allo stesso tempo diverse strategie. Sembra infatti che l’approccio multidisciplinare sia il più efficace.
La terapia farmacologica accompagna così consigli per una dieta equilibrata e terapie alternative e complementari. Tra queste spiccano le terapie manuali, come la pratica osteopatica. 

Intestino

L'osteopatia come terapia complementare o alternativa

L’osteopatia viene spesso proposta come terapia nel trattamento della  Sindrome dell’Intestino Irritabile.
Il trattamento in primo luogo, aiuta a ridurre la sensibilità viscerale e ripristinare la mobilità dell’intestino. Per di più mira a ridurre l’infiammazione, diminuire il dolore e normalizzare l’attività dell’intestino. Tutto questo grazie alla manipolazione esercitata sul sistema fasciale, viscerale, cranio-sacrale e muscolo-scheletrico. Questo è ciò che spiega la dottoressa Bianca Finzi, giovane osteopata presso lo studio MIOS, particolarmente attenta al tema della Sindrome dell’Intestino Irritabile. 

dolore
STUDIO OSTEOPATICO MIOS: Carlo Mor, Bianca Finzi e Luca Gorietti

A Milano è arrivato MIOS

MIOS è un studio osteopatico giovane, dinamico ed altamente professionale che ha recentemente aperto in zona Lambrate, a Milano.
Si propone di raggiungere e ottimizzare la salute e il benessere della persona rivolgendo l’attenzione a tutti: dal neonato all’anziano, alle donne in gravidanza e agli sportivi.
E’ un progetto gestito con competenza e passione da tre osteopati, che mira a ristabilire lo stato di salute e la consapevolezza del proprio corpo coniugando conoscenze teoriche, pratiche ed ultime evidenze scientifiche. 
Alla base del loro lavoro c’è il riconoscimento dell’unicità e della centralità della singola persona. Il paziente viene inquadrato con un’accurata anamnesi, una valutazione specifica e un trattamento personalizzato. 
Questo consente di costruire un piano specifico anche per situazioni come quella dell’Intestino Irritabile, aiutando il paziente a riacquistare maggior serenità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *